Progetto Tandem 2016/2017

Personale e docenti di ateneo al lavoro per la prossima edizione

Più di 55 scuole di Veneto, Trentino Alto Adige e Lombardia, oltre 200 docenti coinvolti, 37 corsi universitari attivati e oltre 4000 iscrizioni di studenti di terza, quarta e quinta superiore. Sono questi i numeri del Progetto Tandem 2015/16, che si è concluso il 13 maggio. L’ateneo guarda già alla prossima edizione: i docenti di ateneo, interessati a partecipare, potranno presentare la propria proposta di corso entro il 6 giugno.

La validità del progetto è testimoniata da un dato particolarmente significativo: circa il 35% degli studenti che negli ultimi anni hanno maturato crediti nel progetto Tandem, si sono poi iscritti all’università di Verona. Questi studenti arrivano in ateneo avendo già sperimentato concretamente l’esperienza universitaria. “La buona riuscita del Progetto Tandem – spiegano gli organizzatori – è il frutto della relazione fra un insieme di fattori.  Rappresenta una strada significativa per avvicinare gli studenti al mondo universitario e creare consapevolezza nella scelta responsabile del percorso di studio. In questi anni l’attività è stata sostenuta da quanti, docenti e personale tecnico-amministrativo, hanno creduto concretamente nel progetto. È da qui che tutti gli anni siamo chiamati a ripartire".

Il Progetto Tandem, nato nel 2001, ha lo scopo di mettere in contatto le istituzioni scolastiche e l'ateneo, offrendo alle scuole secondarie superiori interessate l'opportunità di sviluppare congiuntamente percorsi formativi riconosciuti a livello universitario, dedicati a studenti del terzo, quarto e quinto anno.

19.05.2016