Raffaele Cantone e la lotta alla corruzione

A Scienze giuridiche la conversazione con il presidente dell’Autorità nazionale anticorruzione

“Mettere al muro i sistemi corrotti, introdurre controlli e promuovere le forme di reazione significa muoversi nel solco della legalità e della giustizia”. Queste le parole introduttive di Donata Gottardi, direttrice del dipartimento di Scienze giuridiche, in occasione dell’incontro “Conversazione con Raffaele Cantone”, presidente dell’Autorità nazionale anticorruzione che si è svolto il 12 aprile nell’aula magna del dipartimento di Scienze giuridiche.

La conferenza, organizzata da Vega, Veronesi giuriste associate, è stata l’occasione, per i numerosi studenti e professionisti del settore presenti, per analizzare la tematica attuale e delicata della corruzione. A portare i saluti istituzionali dell'ateneo il rettore Nicola Sartor. Prima di Cantone, sono intervenuti, oltre a Donata Gottardi, anche Alessandro Rigoli, presidente dell’Ordine degli avvocati ed Elisabetta Baldo, presidente di Vega. L’incontro è stato moderato e coordinato da Stefania Sartori, avvocato e componente di Vega.

Ascolta l’intervista a Raffaele Cantone realizzata dalla redazione di FuoriAulaNetwork.


13.04.2016