Giornata internazionale contro la violenza sulle donne

Anche in ateneo una serie di incontri con Mariangela Gualtieri

Il 25 novembre si celebra la Giornata internazionale contro la violenza sulle donne. In occasione di questa ricorrenza il Comitato unico di garanzia di ateneo, Cug, e il Centro studi differenza sessuale educazione formazione di Verona, Cesdef, insieme al Comune di Verona e ad altre realtà che operano sul territorio veronese, organizzano una serie di iniziative aperte a tutta la cittadinanza.

Il 25 novembre alle 17.30 nell’aula T2 del Polo Zanotto ci sarà l’incontro “Sii gentile con me”, con Mariangela Gualtieri, voce autorevole della poesia. A introdurre Marina Garbellotti, docente di Storia moderna e presidentessa del Cug e Antonietta De Vita, ricercatrice di Pedagogia generale e sociale e presidentessa del Cesdef. Gualtieri sarà protagonista anche il giorno seguente, 26 novembre, alle 18 nella libreria Pagina 12, in Piazzetta Corte Sgarzerie, per presentare il suo libro “Le giovani parole”. Il 24 e il 26 novembre, inoltre, Gualtieri accompagnerà bambine e bambini di una classe dell'Istituto Comprensivo 9 nel laboratorio “Semina di parole di civiltà”.

“In occasione della giornata internazionale sulla violenza contro le donne – spiegano le organizzatrici Garbellotti e De Vita – abbiamo voluto invitare un’autorevole voce poetica, da molti anni impegnata a "seminare parole" che propongono valori positivi. Sii gentile con me è un verso affermativo, non una richiesta; un verso imperativo che prende le distanze dallo stereotipo della docilità. Un verso di poesia che vuole chiamare a un ordine differente da quello che ci viene mostrato dalla violenza. La poesia può essere bene dicente, può rivelarci uno squarcio di verità. Ecco che Mariangela Gualtieri col suo rito sonoro ci aiuta a intravedere e a creare una nuova civiltà delle relazioni”.

 

Per informazioni è disponibile la locandina dell'evento.

La Redazione