Roberto Pasini tra i protagonisti di ArtVerona Talk

Nella giornata inaugurale il docente interviene su "I principali errori nell’interpretazione dell’Arte contemporanea"

Nel giorno dell’inaugurazione di ArtVerona | Art Project Fair, Roberto Pasini, docente di Storia dell’arte contemporanea dell’ateneo, interviene come relatore all’interno di ArtVerona Talk, ciclo di incontri in programma dal 16 al 18 ottobre al Padiglione 12 di Verona Fiere. “I principali errori nell’interpretazione dell’arte contemporanea”, è il titolo dell'appuntamento in programma venerdì 16, alle 15, nel padiglione 12 di Verona Fiere.

Pasini affronterà nel dettaglio le maggiori imprecisioni che molti compiono nell’analisi e nello studio dell’ultimo periodo della Storia dell’arte spiegando anche perchè chiamare moderna l’arte contemporanea è sbagliato. Il docente, inoltre, cercherà di dipanare la confusione che ruota attorno ai discorsi sulle correnti artistiche quali Astrattismo e Arte informale. A chiudere la riflessione l'esposizione della tesi del professore secondo cui è errato definire Vincent Van Gogh e Edvard Munch esponenti del movimento espressionista.

16.10.2015