Robot, start up e nuove tecnologie protagoniste a Verona

Domenica 25 maggio, viale del Lavoro 2 a Grezzana

Tre eventi in un giorno solo, una giornata all’insegna dell’innovazione tecnologica. Domenica 25 maggio in Viale del lavoro 2 a Grezzana si svolgerà la terza edizione di Roboval, fiera della robotica e delle nuove tecnologie con numerosi workshop e contest. Alle 14 sarà la volta del 2° “Start up day” organizzato dall’associazione Innoval Young. Alle 17, infine, verrà inaugurata la sede del Verona FabLab, il nuovo fabrication laboratory di Verona.

Robot che giocano a calcio e droni per foto e riprese aeree. Sono solo alcune delle novità tecnologiche che animeranno Roboval,  fiera nata nel 2012 dall'impegno di alcuni giovani appassionati di robotica e nuove tecnologie. Un punto di incontro e contaminazione tra studenti, insegnanti, ricercatori, makers, geek e semplici appassionati. Nei diversi contest piccoli robot autonomi si sfideranno nella risoluzione di un labirinto e robot aerei si esibiranno in acrobazie e manovre di precisione.

La seconda edizione dello “Start up day” sarà l’occasione per undici start up di presentarsi ad una platea di imprenditori e potenziali investitori. All’evento, infatti, hanno partecipato non solo imprese già costituite ma anche team alla ricerca di possibili finanziatori. Tutti i progetti sono stati giudicati da una giuria composta, oltre  che da rappresentanti dell'università e di Progetto di Vita – Cattolica per i giovani, anche da referenti dell’incubatore d'impresa H-Farm e del Business Angel Network Custodi di Successo, nonché potenziali investitori e finanziatori.

Il Verona FabLab è un’officina-laboratorio aperto che offre una serie di macchinari e strumenti di lavoro in grado di realizzare in maniera flessibile e semi-automatica un’ampia gamma di oggetti e lavorazioni. Un luogo a disposizione di aziende, privati, scuole, designer, artigiani, makers, imprenditori e tutti coloro che desiderano trasformare le proprie idee in nuovi prodotti e prototipi. Molte le aree di lavoro a disposizione. Oltre alla robotica e alla tecnologia, saranno presenti un'area legno, dedicata alle lavorazioni di questo materiale, un'area sartoriale per coloro che avranno delle idee da sviluppare nel campo dell'abbigliamento e della moda, un'area elettronica per realizzare progetti connessi al mondo elettrico ed elettronico e un'area dedicata alle stampanti 3D.

Programma della giornata e locandina

22.05.2014