Lo stand dell'ateneo arricchito dalla presenza di tutor che aiuteranno le scelte delle future matricole

Anche quest’anno Verona sarà protagonista alla prossima edizione di Job&Orienta, mostra-convegno sull’orientamento, la scuola, la formazione e il lavoro in programma in Fiera dal 21 al 23 novembre. Lo stand dell’ateneo sarà ricco di proposte e contenuti informativi arricchito dalla presenza di tutor, giovani laureati o laureandi, che avranno il compito di “consigliare” i numerosi giovani che, come ogni anno, affolleranno lo stand, aiutati anche da altrettanti studenti che per 150 ore, retribuite, seguono progetti specifici dell’ateneo.

Il tema di questa edizione. Quest’anno il tema di Job&Orienta sarà “Trovare lavoro a scuola”. Tra i principali obiettivi di questa ventitreesima edizione far conoscere e valorizzare gli strumenti volti a favorire l’inserimento occupazionale dei giovani, far entrare gli studenti, fin dalla scuola, in contatto col mondo del lavoro e sollecitare in loro la consapevolezza delle proprie competenze e dei propri talenti, patrimonio necessario e indispensabile per far ripartire l’economia e ridare al futuro un orizzonte di speranza.

Pianeta Università. Una sezione espositiva della rassegna è dedicata esclusivamente al Pianeta Università. JOB&Orienta, infatti, è senz’altro la più ampia vetrina nazionale dedicata all’orientamento universitario con  la presenza di oltre 70 realtà tra atenei, istituti e accademie italiane e straniere in rassegna con i percorsi formativi offerti, i servizi di orientamento e di diritto allo studio. Nei tre giorni dell’evento chi fosse interessato può approfittare anche delle simulazioni dei test di ammissione per le facoltà a numero chiuso a cura di Alpha Test. Attraverso un test psico-attitudinale, sarà possibile scoprire la facoltà più adatta con la creazione di  un profilo personalizzato.