Un'opera di Cecelia Webber