Logo di FuoriAulaNetwork

Nuovo palinsesto estivo per Fuoriaula network

Anche quest’anno sarà il palinsesto estivo di FuoriAulaNetwork, web radio dell’Università di Verona, ad alleggerire il periodo degli esami universitari veronesi. Musica sempre protagonista anche nei mesi estivi ma senza tralasciare l’impegno all’informazione. La redazione ha  riconfermato i programmi storici e inserito contributi esterni nella nuova programmazione . Niente ferie neanche per le attività formative dell’emittente universitaria che continua ad offrire agli studenti l’occasione per apprendere le tecniche della radiofonia informativa e d’intrattenimento.

A tutta musica.  Sarà davvero ricca l’offerta musicale che vuole incontrare i gusti più vari. Il rap italiano e le sonorità di stampo “british” saranno le novità musicali dell’estate 2012. Fuoriaula ha incluso nel suo palinsesto “Punchlinerz”, della uRadio di Siena, per il rap, e “Bass Island”, il programma di RadioLombardia sulla musica anglosassone, per garantire agli appassionati di questi generi dei format di qualità ormai consolidata. Anche la musica live avrà un posto di tutto rispetto con “Keep On”. Sono un ppuntamento fisso anche per quest’estate “Bento Box” e “Live and Let FAN”.

Ma anche informazione, intrattenimento e cultura hanno il loro posto. Torna anche l’informazione, benché in formato ridotto,  con la rassegna stampa “RassegnaT”, sempre ricca di interviste e servizi d’approfondimento, e con “UniGr”, il giornale radio d’ateneo. Non mancheranno all’appello, infine, i consueti programmi  di costume “Taglio e piega” e “Romeo in love”.

Ad allietare l’estate degli studenti veronesi “Tutti dicono I love You”, “Backstage”, “Viavai”, “Voice over”, “Pistole di flanella”, che hanno fatto la storia dell’emittente, ma anche format provenienti dall’esterno, tra questi “mU2”, nato dalla collaborazione tra L’emittente nazionale m2o, RadUni, l’Associazione degli operatori radiofonici universitari, Ustation, il portale dei medici universitari e il Fru, il Festival delle radio universitarie. Continueranno ad andare in onda nei prossimi mesi anche “22minuti” e “Un libro per l’Europa”, nati dalla cooperazione con la Commissione Europea. A Fuoriaula si parlerà anche di viaggi con “L’isola delle rose”, vincitore del Fru contest format 2011, e si rifletterà sui problemi del mondo in “G-Next” e “I have a dream” di Silvio Ferremi, già trasmesso da Afri Radio,.

Per saperne di più si può visitare il sito web di Fuori aula www.fuoriaulanetwork.com  o richiedere informazioni via mail radio@fuoriaula.com o il numero 0458028016