Tag: teatro


Lucrezia e le altre, dal mito all’origine della violenza di genere

“Lucrezia e le altre, dal mito l’origine della violenza di genere” è il titolo dello spettacolo teatrale che andrà in scena giovedì 12 dicembre alle 21 nell’aula T2 del polo Zanotto. L’evento è promosso dal Cug, Comitato unico di garanzia dell’ateneo, all’interno delle iniziative organizzate per la Giornata internazionale contro la violenza sulle donne. Farneto Teatro porta in scena, per la regia di Maurizio Schmidt,...

Leggi tutto...


“Teatro a rotelle” va in scena con “Il mio nome è Osvaldo”

Torna “Teatro a rotelle”, iniziativa promossa dall’Unità operativa inclusione e accessibilità per favorire la condivisione e il dialogo tra gli studenti disabili della comunità accademica. Lo spettacolo Il mio nome è Osvaldo andrà in scena martedì 3 dicembre alle 19.30 nell’aula magna del polo Zanotto, in occasione della Giornata mondiale della disabilità. Direzione artistica di Nicoletta Vicentini e Marcello Rossi, con la partecipazione del coro universitario....

Leggi tutto...


Una giornata con Gabriele Vacis

Si è svolta venerdì 15 novembre al polo Zanotto l’open lecture organizzata dalla Scuola di Dottorato in Scienze Umanistiche “Dallo spettacolo alla cura della persona”. Ospite Gabriele Vacis, regista, saggista, sceneggiatore e docente universitario. L’iniziativa si è posta l’obiettivo di trattare il teatro, non solo inteso come messa in scena di uno spettacolo, ma come “andare oltre lo spettacolo: dallo psicodramma, al teatro che recupera...

Leggi tutto...


Dallo spettacolo alla cura della persona

Quali legami tra palcoscenico e terapia? A parlarne nella lectio magistralis in programma venerdì 15 novembre alle 15.30 nell’aula T2 del polo Zanotto sarà Gabriele Vacis, direttore della Scuola per attori del Teatro Stabile di Torino. L’incontro “Dallo spettacolo alla cura”, promosso dalla Scuola di dottorato in Scienze umanistiche, sarà introdotto da Simona Brunetti, docente di Discipline dello spettacolo al dipartimento di Culture e Civiltà....

Leggi tutto...


Elena di Euripide in ateneo

Dopo aver inaugurato la stagione del Teatro greco di Siracusa, la Elena di Euripide, con la regia di Davide Livermore, è andata in scena, con grande successo, al Teatro romano di Verona. Per poterne chiarire gli aspetti principali, l’ateneo scaligero e il Centro di ricerca Skenè ha organizzato giovedì 12 settembre il convegno “Elena di Euripide da Siracusa a Verona”. “Il Centro di ricerca Skenè...

Leggi tutto...


“Noi robot”, ingresso ridotto per gli studenti

Per gli studenti universitari under 25 sarà possibile acquistare  a soli 3 euro il biglietto per “Noi robot”, spettacolo che andrà in scena sabato 16 marzo, alle 21, al Teatro laboratorio di Verona (piazza Arsenale). Lo spettacolo, che indaga sulle potenzialità inesplorate della mente umana, prende le mosse dall’”Uomo bicentenario”, capolavoro di fantascienza del grande visionario Isaac Asimov. La regia è di Chiara Benedetti e...

Leggi tutto...


Estate teatrale veronese

Continuano gli appuntamenti con la 70esima edizione dell’Estate teatrale veronese, iniziati il 31 maggio e programmati fino al 15 settembre. Per i ragazzi under 26 i biglietti hanno un costo ridotto. La rassegna artistica è organizzata dal Comune di Verona, ed è sponsorizzata da Banca popolare di Verona, Agsm, Cattolica assicurazioni e dalla casa vinicola Santi. Le serate programmate, divise nelle sezioni prosa, danza e...

Leggi tutto...


Teatro a 3 euro con Esu

Andrà in scena dal 10 al 15 aprile, al teatro Nuovo di Verona, “Tempi nuovi” con Ennio Fantastichini. Gli studenti potranno pagare il biglietto dello spettacolo 3 euro anziché 25. Questo grazie al progetto Esu a teatro che offre agli studenti agevolazioni sul prezzo degli spettacoli proposti dal teatro Nuovo. “Esu a teatro” è l’iniziativa promossa dagli Esu di Verona, Padova e Venezia, in collaborazione...

Leggi tutto...


Primo. Recital letterario tratto da “Se questo è un uomo”

«Nulla è più nostro. Ci hanno tolto gli abiti, le scarpe, anche i capelli; se parleremo, non ci ascolteranno, e se ci ascoltassero, non ci capirebbero». Il racconto inizia il 13 dicembre 1943, quando Primo Levi è arrestato dalla milizia fascista e in seguito deportato nel campo Buna-Monowitz, vicino Auschwitz, dove sopravvive fino alla liberazione, avvenuta il 27 gennaio 1945. I ricordi degli orrori vissuti...

Leggi tutto...


Teatro a rotelle, quando la creatività incontra l’inclusione

Nell’aprile del 2000 tra le mura dell’università di Verona nasce un servizio attento alle disabilità degli studenti d’ateneo. Dalla loro nascita a oggi, i Servizi alla disabilità e Dsa offrono, infatti, diversi supporti, sia generali che specifici, utili ai vari disturbi, dalle disabilità motorie ai disturbi specifici dell’apprendimento. Dal febbraio dello scorso anno è proposto anche Teatro a rotelle, un’iniziativa teatrale aperta a tutti. “Più...

Leggi tutto...



Page 1 of 212