Messedaglia Lectures 2017

“Denaro con la cultura. Un binomio impossibile?”. È questo l’interrogativo al centro dell’edizione 2017 delle Messedaglia Lectures, ciclo di incontri dedicato al grande economista veronese Angelo Messedaglia e promosso in collaborazione con Banco Bpm. Tre gli appuntamenti in programma, il 20 e 27 aprile e il 3 maggio.

Giovedì  27 aprile, alle 17, nell’aula T2 del Polo Zanotto, è in programma l’incontro “La cultura del vivere. Artigianato, ambiente e successo commerciale”.

In questo secondo appuntamento racconteranno la loro storia Renzo Zengiaro, fondatore e realizzatore di «Bottega Veneta», uno tra i brand italiani più prestigiosi nella produzione di borsetteria di altissima qualità. Riccardo Felicetti, responsabile marketing presso l’omonima azienda di famiglia, leader in Italia nella produzione di pasta a grano duro di alta qualità. Maddalena Pasqua di Bisceglie, alla guida della «Agricola Musella», che ha lasciato la strada di famiglia della produzione di vino tradizionale, per quella innovativa del vino biodinamico. Infine due grandissimi chef stellati, con caratteristiche diverse: il veronese Giancarlo Perbellini e il napoletano Andrea Aprea, chef del «Vun» di Milano. Il dibattito sarà guidato da Cecilia Rossignoli, professore ordinario di Organizzazione aziendale e studiosa dei problemi delle imprese.

Il ciclo si concluderà il 3 maggio, alle 17, alla Biblioteca Capitolare di Verona con “Lo spirito in viaggio tra cultura, fede e turismo”.

Maggiori informazioni sono disponibili nell'evento Facebook dell'iniziativa.

24.04.2017