Protagonisti e storie


Da Aristotele a Kant, per una critica della ragione fallita

Paul A. Kottman, filosofo e già visiting professor in ateneo, ha tenuto mercoledì 16 maggio una open lecture organizzata dalla Scuola di dottorato in Scienze umanistiche. Dopo l’introduzione di Tommaso Tuppini, docente di Ermeneutica filosofica nell’università scaligera, il professor Kottman ha spiegato il perché del titolo scelto per la lezione “Per una critica della regione fallita”.“È chiaro il riferimento a Kant e alle sue due...

Leggi tutto...


La nona edizione di EnerGita

Torna anche per il 2018 EnerGita l’escursione in bicicletta organizzata dalla commissione sostenibilità dell’università di Verona con Fiab Verona per conoscere i luoghi di produzione delle energie rinnovabili. L’appuntamento è per domenica 20 maggio con una visita guidata alla scoperta delle numerose centraline idroelettriche tra Recoaro e Valdagno.  In questa edizione la visita guidata porterà i suoi partecipanti alla scoperta di alcuni dei tanti piccoli...

Leggi tutto...


La prima ora del giorno

La prima ora del giorno è il titolo dell’esordio letterario di Anna Martellato, giornalista professionista laureata in Scienze della comunicazione all’università di Verona ed ex collaboratrice di FuoriAulaNetwork. La trama del romanzo, costellata di imprevisti e colpi di scena, ha come filo conduttore le esperienze di una ragazza che mette al centro della propria vita la carriera lavorativa. Sullo sfondo dell’isola di Rodi una storia...

Leggi tutto...


L’università di Verona raccontata attraverso Instagram e Facebook

Mercoledì 16 maggio si terrà la quarta edizione di UniVerona in a day. Dopo il successo delle prime edizioni, con centinaia di fotografie postate nell’arco di 24 ore, l’università di Verona propone anche nel 2018 l’iniziativa offrendo la possibilità a studenti, docenti e dipendenti di raccontare un giorno di vita nell’ateneo scaligero attraverso Instagram e Facebook. Come partecipare a #univeronainaday18? Scattando fotografie o registrando brevi...

Leggi tutto...


839310922

In un momento in cui i fatti di attualità ci restituiscono una fotografia a tratti sconfortante del mondo giovanile, con episodi di bullismo nei confronti di altri ragazzi, ma anche vessazioni  verso gli insegnanti, emerge l’esigenza di figure di educatori impegnati nel mondo scolastico. Già le linee guida del Miur prevedono che insieme allo psicologo sia presente un pedagogista. “Solo con una buona pratica educativa...

Leggi tutto...


In ricordo di Walter Bragagnolo

Fondatore e direttore tecnico per vent’anni dell’Isef, Istituto superiore di educazione fisica, studioso instancabile del movimento umano, studioso ed esperto di sport, allenatore di tanti campioni del nuoto e dell’atletica leggera, Walter Bragagnolo si è spento il 23 aprile scorso a 89 anni. “Il Profe, come lo chiamavano tutti, ispirò a livello nazionale la riforma che vide il suo Isef trasformarsi in Scienze motorie”, ricorda...

Leggi tutto...


Segni della memoria. Disegnare la Guerra civile spagnola

Paco Roca, Antonio Altarriba e Alfonso Zapico sono fra i disegnatori più apprezzati al mondo. I tre spagnoli saranno ospiti d’onore al convegno “Segni della memoria. Disegnare la Guerra civile spagnola”, in programma in ateneo il 19 e 20 aprile, al Polo Zanotto, nel corso del quale si confronteranno per la prima volta in pubblico sulle rispettive opere. Al tavolo dei relatori anche il veneziano...

Leggi tutto...


Semplicemente se stessi: incontro con Ferrarin e Porcellato

Il 18 aprile alle 16 nell’aula T.5 del Polo Zanotto si terrà “Semplicemente se stessi”, appuntamento con gli atleti paralimpici Michele Ferrarin e Francesca Porcellato che racconteranno le loro storie. L’evento è organizzato dal dipartimento di Scienze umane, dal dipartimento di Neuroscienze, biomedicina e movimento, in collaborazione con il Comitato Italiano Paralimpico della Regione Veneto.  Ad aprire il convegno saranno i saluti di Federico Schena,...

Leggi tutto...


Le passioni di Velo: dalle prostaglandine all’ecofarmacovigilanza

Alla memoria di Giampaolo Velo, docente del dipartimento, scomparso lo scorso agosto,  sarà dedicato, il 13 aprile, il convegno “Le passioni di Velo: dalle prostaglandine all’ecofarmacovigilanza“ che si terrà nell’aula “R. Vecchioni” della Lente Didattica del Policlinico. Velo è stato docente di Farmacologia in ateneo e  figura ampiamente nota a livello nazionale e internazionale per il suo contributo alla farmacoepidemiologia e alla farmacovigilanza. Il convegno si...

Leggi tutto...


183231951

Partendo dal successo del laboratorio “C’è una costituzione per te”, tenuto dai docenti del dipartimento di Scienze giuridiche Cecilia Pedrazza Gorlero e Stefano Catalano, durante KidsUniversity 2017, l’ateneo ha aderito al progetto promosso dal Comune di Verona del Consiglio Comunale delle bambine e dei bambini, con cui i giovani alunni delle classi quarta e quinta delle scuole primarie sperimentano l’esperienza di consiglieri comunali. In occasione...

Leggi tutto...



Page 1 of 8412345...102030...Last »