La didattica Univr nell’a.a. 2020/21: lezioni in presenza e fruizione garantita anche a distanza

Comunicazione del Magnifico Rettore Pier Francesco Nocini a studentesse e studenti

Comunicazione del Rettore

Care studentesse, cari studenti,

l’Ateneo sta lavorando intensamente per adottare tutte le misure di sicurezza e i protocolli necessari per l’avvio sereno e tempestivo del nuovo anno accademico.

Ribadendo la volontà dell’Ateneo di tornare completamente, non appena l’evoluzione dell’emergenza sanitaria lo consentirà, alla didattica in presenza, vi confermo che la modalità duale sarà garantita per l’intero anno accademico, ad eccezione delle attività pratiche per quei corsi, la cui presenza è espressamente richiesta da norme ministeriali, affinché voi, studentesse e studenti, possiate organizzare al meglio e con dovuto anticipo, il vostro percorso formativo. Siete pertanto liberi di scegliere se partecipare alle lezioni fisicamente o a distanza.

Tale scelta è dettata dalla volontà dell’Ateneo di garantire il rispetto dei fondamentali diritti allo studio, alla salute e alla sicurezza. In quest’ottica è nell’interesse dell’Ateneo promuovere la flessibilità e l’autonomia dei singoli corsi di studio, per garantire una didattica omogenea e conforme agli obiettivi formativi previsti per i piani di studio.

Rispetto alla comunicazione pubblicata l’11 giugno, mi preme comunicarvi che, nonostante il quadro sociale e sanitario delicato, l’Ateneo si sta impegnando nella ricerca di aule esterne disponibili ed adeguate all’ampliamento delle lezioni erogate in presenza anche per gli anni seguenti al primo dei corsi di laurea triennali.

Gli orari delle lezioni, in corso di definizione e di successiva pubblicazione, potranno essere pertanto oggetto di variazioni in itinere in senso migliorativo.

L’Ateneo si impegna nella tempestiva comunicazione di tali variazioni.

IL RETTORE

Prof. Pier Francesco Nocini