Lavoro e disabilità: il Diversity Day fa tappa a Verona

Torna in città la più importante manifestazione italiana dedicata all’inserimento lavorativo di persone con disabilità e appartenenti a categorie protette

Il mercato del lavoro richiede profili qualificati e non dimentica, in un contesto competitivo in costante evoluzione, chi si affaccia alle sfide del domani in situazione di svantaggio. Venerdì 8 novembre dalle 9 alle 15.30 al palazzo della Gran Guardia, in piazza Bra, si terrà il Diversity Day Verona 2019, giornata dedicata all’inclusione e all’avviamento professionale di persone con disabilità e appartenenti a categorie protette. L’iniziativa è organizzata da Value People, Cesop HR Consulting Company e Jobmetoo con il patrocinio del Comune di Verona e dell’ateneo scaligero.

I visitatori, affiancati da tutor professionisti, potranno usufruire del servizio di correzione del curriculum vitae e incontrare decine di aziende alla ricerca di nuovo personale per colloqui one-to-one.

Saranno presenti rappresentanti di marchi nazionali e internazionali, tra gli altri: Tigotà, Maserati, Lidl, Umana, Generali, Gsk – Glaxosmithkline, Infocamere, Eurospin, Man, Relizont, Aldi, Hnh Hotel, Accenture.

È prevista anche l’assistenza di interpreti LIS per le persone sorde. I facilitatori saranno disponibili su prenotazione durante tutto il corso della manifestazione. L’accesso alla manifestazione e alle attività è gratuito, con prenotazione obbligatoria sul sito dell’evento.