Nuove frontiere dell’immunologia

Vincenzo Bronte è il protagonista della nuova puntata di Zoom – Obiettivo ricerca

“Mi sento fortunato perché in questi anni ho visto la transizione da una disciplina solo sperimentale a un nuovo modello terapeutico”. Queste le parole di Vincenzo Bronte, direttore della sezione di Immunologia del dipartimento di Medicina, protagonista della nuova puntata di “Zoom – Obiettivo ricerca”. 

Bronte ha illustrato i risultati della ricerca sull’interazione tra cellule tumorali e sistema immunitario, attraverso l’approfondimento dei meccanismi che permettono al tumore di sfuggire alla risposta immunitaria. Nella puntata vengono anche affrontate le problematiche questioni delle cellule mieloidi, che fanno da scudo verso il sistema immunitario, e le nuove strategie terapeutiche da utilizzare nell’ambito dell’immunoterapia.