Numeri da record per l’Open week 2019

Oltre 4.000 studenti hanno partecipato alla settimana di porte aperte per consocere i corsi dell'ateneo

La settimana dedicata ai futuri nuovi iscritti all’Univr ha accolto quest’anno oltre 4.000 ragazzi, desiderosi di scoprire l’offerta formativa che l’ateneo propone sia come lauree triennali che magistrali.

Dal 21 al 24 gennaio, sono state presentate le diverse sedi e i corsi che gli studenti potranno frequentare. Le lauree di ambito sanitario rimangono sempre fra le più attrattive, ma tutte le aree disciplinari hanno visto le aule piene di ragazzi delle superiori o laureati triennali, intenzionati a proseguire il proprio percorso di studi in ateneo.

Il totale è stato di 4090 partecipanti, un +19% rispetto all’Open week del 2018, che già aveva avuto un incremento del 20% rispetto a quella dell’anno precedente. Numeri in crescita che testimoniano l’interesse e l’apprezzamento degli studenti per l’iniziativa, come racconta Giorgio Gosetti, delegato al Diritto allo studio e alle politiche per gli studenti:

 

Per chi volesse iscriversi a un corso ad accesso programmato, l’ateneo offre la possibilità di partecipare, gratuitamente, a simulazioni dei test di ammissione. Sarà l’occasione non solo per testare la propria preparazione, ma anche, e soprattutto, per familiarizzare con le procedure amministrative con cui lo studente dovrà confrontarsi durante il vero test d’ingresso.

È possibile iscriversi, esclusivamente online, a partire dall’1 al 18 febbraio.

Allegati