In aiuto dei luoghi feriti arriva Pablo Georgieff

L’architetto paesaggista giardiniere sarà ospite del Sustainability summer lab il 20 giugno a Villa Lebrecht

Il 20 giugno, alle 19, si terrà la conferenza “In aiuto dei luoghi feriti” con Pablo Georgieff, un architetto paesaggista giardiniere noto a livello internazionale. L’incontro, aperto alla cittadinanza, si terrà a Villa Lebrecht a San Floriano. La conferenza si inserisce all’interno del Sustainability summer lab, organizzato dalla Commissione sostenibilità dell’università, che si tiene dal 19 al 22 giugno.

 La conferenza costituisce un focus sulla figura e sul lavoro di Pablo Georgieff, esperto del settore e dei temi che saranno affrontati durante il Sustainability summer lab. Georgieff, infatti, oltre ad essere cofondatore di Coloco, collettivo di Parigi che riunisce professionisti di diverse discipline per la progettazione e la realizzazione di interventi nel paesaggio contemporaneo, vanta una pluriennale esperienza nello sviluppo di progetti di “Landscape artistico”. I progetti di Georgieff mirano alla riconquista dello spazio pubblico grazie a nuove forme d’intervento partecipato volte a stabilire una relazione di continuità tra il paesaggio e i suoi abitanti. Le sue azioni creative hanno coinvolto anche l’Italia. Si ricorda, per esempio, l’intervento per la riapertura di un teatro abbandonato in Sicilia e l’azione realizzata per le Manifatture Knos a Lecce.