Il 24 maggio al palazzetto Gavagnin Scienze motorie & friends

Manifestazione conclusiva di tutte le attività didattiche, motorie, sportive e ricreative dell’area Scienze motorie

Giovedì 24 maggio, a partire dalle 13, negli impianti sportivi universitari di Borgo Venezia, palazzetto Gavagnin, appuntamento con la quinta edizione di Scienze motorie & friends, evento conclusivo delle attività didattiche, motorie, sportive e ricreative organizzate da Scienze motorie del dipartimento di Neuroscienze, biomedicina e movimento con il Centro universitario sportivo, il Centro per la preparazione alla maratona e l’associazione culturale Alumni scienze motorie Verona.

Scienze motorie & friends è un appuntamento ormai fisso che ogni anno coinvolge sempre più studenti e studentesse, personale dell’ateneo e amici che partecipano ai programmi di esercizio fisico-motorio e fitness proposti. Scienze motorie & friends è nato e continua a sostenersi sul desiderio di valorizzare le iniziative che si sono svolte nell’area di Scienzemotorie e incoraggiare l’attività fisica, lo sport e il benessere. Ogni anno la manifestazione si arricchisce di nuove e interessanti proposte caratterizzate da un taglio festivaliero che alterna diversi momenti di attività per tutto il pomeriggio.

Il momento clou è il Trofeo scienze motorie & friends, dove squadre di studenti e amici disputeranno tornei di calcio a 5, pallavolo, pallacanestro e frisbee. In parallelo, si svolgeranno gare di atletica di salto in lungo, in alto e velocità, attività ludiche per i bambini con Cresci e vivi con lo sport e minibasket. Il Centro per la preparazione alla maratona organizza una sfida di biathlon, e poi dimostrazioni di zumba, slack line, tiro con l’arco e power lifting. Alle 15 è prevista un’uscita di Nordic Walking con la visita al Pantheon, l’ipogeo di Santa Maria in Stelle.  Alle 20 premiazioni, cena conviviale e musica con dj set.

“Scienze motorie & friends è una festa – spiega Federico Schena, presidente del Collegio didattico di Scienze motorie – per condividere insieme l’esperienza di formazione e di attività motoria e sportiva di un intero anno, valorizzando un percorso di competenza e impegno di tutte le persone coinvolte e che risponde nel modo migliore alle diverse esigenze di movimento: dai centri fitness, ai centri di formazione e ricerca per lo sport, alle attività per bambini e anziani”.

Sul sito http://sites.mss.univr.it/sport/ tutte le informazioni sull’evento.

 

Contributo di Comunicazione Scienze motorie