40 anni della Legge Basaglia, tra passato e futuro

Intervista a Mirella Ruggeri direttrice della Sezione di Psichiatria

Era il 13 maggio 1978 quando veniva promulgata la legge 180 con la quale l’Italia decretava la chiusura definitiva dei manicomi. La legge porta anche il nome del suo principale sostenitore, lo psichiatra e neurologo Franco Basaglia. Verona, con la ricerca e le pratiche cliniche, ha guidato questo cambiamento e lo ha monitorato con una cospicua produzione scientifica nazionale e internazionale.

Quarant’anni dopo la sua approvazione le questioni legate alla prevenzione e alla cura nel campo della salute mentale sono ancora di estrema attualità.  Abbiamo parlato di questi temi con Mirella Ruggeri, direttrice della Sezione di Psichiatria e docente del dipartimento di Neuroscienze, biomedicina e movimento dell’ateneo.

Allegati