Verona fa scuola

Il modello della Scuola del futuro sarà presentato il 7 aprile dall’ong Ashoka Italia

Le Scuole changemaker, la rete globale di scuole d’eccellenza dell’ong Ashoka, si riuniscono a Verona per condividere con i docenti dell’università il progetto di innovazione del sistema scolastico italiano. Il 7 aprile alle 10.30 al Polo Zanotto tutti i docenti interessati a un cambiamento del panorama didattico italiano potranno diventare parte di questo movimento.

“Questo incontro – spiegano gli organizzatori – sarà l’occasione per dar vita ad un processo di ridefinizione del sistema scolastico, a cui potranno unirsi tutti gli insegnanti, i presidi e gli innovatori sociali che da sempre si impegnano a cambiare il modo di fare scuola in Italia.” I docenti immagineranno e discuteranno insieme nuove soluzioni didattiche, partecipando a lezioni interattive e a workshop di approfondimento coordinati dai rappresentanti delle Scuole changemaker. I workshop verteranno su quattro macro temi: leadership condivisa, valutazione delle competenze trasversali, scuola come comunità educante e didattica frontale.

L’evento è promosso dalla ong Ashoka Italia, che si occupa di promuovere cambiamenti a impatto sociale, con il sostegno della Fondazione San Zeno, che da anni si impegna nella realizzazione di progetti scolastici, ed è patrocinato dall’università di Verona.