Ever Closer Union – Un’Europa sempre più unita

La mostra, dal 19 ottobre al Polo Santa Marta, celebra il 60° anniversario dei Trattati di Roma

Giovedì 19 ottobre, alle ore 13, al polo Santa Marta verrà inaugurata la mostra itinerante, tradotta in 24 lingue, dedicata all’Unione Europea, dai Trattati di Roma del 1957 all’Europa di oggi, con riflessioni economiche, sociali e storiche, dall’ultimo ingresso di nuovi Paesi, alle discussioni relative al caso turco e i recenti fatti di Brexit, che hanno visto il Regno Unito lasciare la UE.  In apertura è previsto un convegno sul tema “Dai Trattati di Roma alla Brexit e oltre”, aperto a tutti gli interessati.

Storia. Il progetto “Ever Closer Union” nasce dalla collaborazione di istituzioni italiane ed europee e rientra nell’iniziativa di “60 anni di Unione Europea: sfide e prospettive per l’Europa di oggi e di domani” ed è stato inaugurato a Roma nel marzo 2017, per poi toccare diverse città europee e internazionali.  Da giovedì 19 ottobre a mercoledì 3 novembre, la mostra, a cura del Centro di documentazione europea del dipartimento di Scienze giuridiche e delle Politiche europee della Presidenza del Consiglio dei Ministri, farà tappa a Verona e verrà ospitata dall’università all’interno del Polo Santa Marta. Documenti, immagini, dibattiti e testimonianze racconteranno la storia dell’integrazione europea, con l’obiettivo di coinvolgere il pubblico, soprattutto giovani e studenti, per rilanciare il processo europeo con una nuova visione politica ed individuare una definizione comune di identità europea.

Ingresso libero dal lunedì al sabato, per maggiori informazioni consultare il sito del dipartimento di Scienze giuridiche