Buddy programme: tutorato personalizzato per gli studenti internazionali

Tutti gli studenti dell’ateneo iscritti da minimo sei mesi possono candidarsi entro il 20 agosto

Gli studenti internazionali che intendono iscriversi a Verona possono contare su una serie di servizi di accoglienza a loro dedicati. Tra questi, a partire dallo scorso anno, è presente anche  il buddy programme, un tutorato personalizzato svolto da studenti dell’università di Verona.

Il Buddy è uno studente, italiano o internazionale, regolarmente iscritto all’ateneo di Verona, che verrà assegnato come compagno a uno studente internazionale di provenienza extra-europea per aiutarlo nella fase che precede l’arrivo in Italia e per i primi tre mesi di permanenza a Verona. Possono partecipare tutti gli studenti regolarmente iscritti a una laurea triennale, magistrale o a ciclo unico dell’università di Verona da minimo sei mesi. È richiesta la competenza di almeno una lingua straniera, a livello intermedio. A seconda del numero di candidati, ogni Buddy potrà essere abbinato ad uno o più studenti internazionali. I partecipanti al progetto saranno accoppiati in base all’affinità di corso di studi e di interessi personali, rilevata attraverso la compilazione del form di candidatura.

L’ufficio relazioni internazionali aiuterà gli studenti di ateneo che parteciperanno al buddy programme ad acquisire le competenze necessarie per rivestire al meglio il loro ruolo. Saranno organizzati, inoltre, alcuni incontri ed eventi per consolidare il rapporto tra il Buddy e lo studente che gli sarà affidato.

Per partecipare è necessario compilare il form online, disponibile nella sezione dedicata del sito univr.it, entro il 20 agosto.