Legami possibili

Il 4 maggio la giornata di riflessione sui diversi tipi di famiglia

"Legami possibili" è il titolo della giornata in programma giovedì 4 maggio, al polo Santa Marta, a partire dalle 9, per parlare dei diversi tipi di famiglia, approfondendo il tema della promozione di contesti inclusivi e positivi per le famiglie a partire dalla pratica professionale di educatori, insegnanti, personale sanitario, assistenti sociali.

Il convegno ha il fine di presentare e discutere con la comunità scientifica e i professionisti del settore educativo, sanitario, sociale, della pubblica amministrazione gli sviluppi più recenti della ricerca sul tema delle famiglie non eterosessuali, coinvolgendo in particolare il team di ricerca "Family Lives" del Dipartimento di Scienze Umane, il centro risorse LGBT di Torino che ha effettuato il primo censimento delle convivenze non eterosessuali in Italia, il team del progetto ERC "Intimate" dell’università di Coimbra sulle nuove forme di convivenza nei Paesi del sud Europa.

La giornata prevede la presentazione delle tre ricerche al mattino (discussant: Chiara Bertone, Università del Piemonte Orientale) e 3 workshop paralleli al pomeriggio sull'inclusione delle famiglie LGBT nei servizi sanitari, nel mondo dell'educazione, nel diritto.

Il convegno è a partecipazione gratuita, ma è richiesta la registrazione. Maggiori informazioni sul sito del dipartimento

Locandina

26.04.2017