È tempo di libri per le università

La fiera per dell’editoria italiana propone dei momenti specifici per il mondo universitario

La Fiera dell’editoria italiana “È tempo di libri”, che si terrà per la prima volta in Fiera a Milano dal 19 al 23 aprile, dedica al mondo universitario alcuni eventi specifici. L’evento si propone come  luogo di incontro e confronto per docenti, studenti e laureati.

Ogni mattina, dalle 10.30 alle 11.30, negli stand degli editori ci sarà la possibilità, per i giovani interessati a percorsi di carriera nel mondo editoriale, di dialogare con i vertici aziendali sul tema dell’innovazione digitale e delle ricadute che questa ha sui modi di produrre e di leggere i libri, sulla creatività e sulle prospettive di lavoro in ambito culturale.

Inoltre, tra le diverse iniziative in programma per gli studenti, giovedì 20 aprile in Sala Tahoma dalle 17.30, è in programma l’evento “Quante università possibili”. L’incontro, dedicato allo stato di salute del sistema universitario italiano, sarà strutturato nella forma di un processo simulato in cui tesi contrapposte si "sfideranno" secondo precise regole processuali ispirate ai meccanismi teatrali caratteristici delle serie Usa ambientate nei tribunali. La giuria popolare sarà composta dagli universitari presenti tra il pubblico. Per i primi 250 studenti che si registreranno per partecipare alla giuria popolare l’ingresso in Fiera per il 20 aprile sarà gratuito. Per registrarsi è sufficiente inviare un’email all’indirizzo: universita@tempodilibri.it con il proprio nome e cognome, numero della tessera universitaria, e richiesta di partecipazione alla giuria.

Per maggiori informazioni consultare il sito dell’evento.

06.04.2017