I tempi di Veronetta

Dal 10 al 18 febbraio workshop intensivo del progetto di ricerca Atlas#Veronetta

Il progetto di ricerca Atlas#Veronetta si appresta a inaugurare una fase di lavoro intensivo sul campo con il workshop “I tempi di Veronetta”. L’iniziativa si terrà dal 10 al 18 febbraio, nella casa del custode del giardino di Palazzo Bocca Trezza.

Durante il workshop, condotto dagli studiosi dell’istituto di ricerca Laa-Lavue, Laboratoire Architecture Anthropologie, Ensa di Paris La Villette, sono previsti momenti di incontro tra ricercatori veronesi e francesi, rilevazioni scientifiche e appuntamenti aperti alla cittadinanza. In particolare, sabato 11 febbraio a partire dalle 9.30, ci sarà un rilievo dei tempi dei piani terra di Veronetta: una passeggiata nel quartiere per comprenderne l’evoluzione dal punto di vista temporale. Martedì 14, alle 20.30, la casa del custode del giardino di Palazzo Bocca Trezza aprirà le porte ai cittadini per un evento pubblico in cui sarà illustrato lo stato dei lavori. Sabato 18 febbraio, alle 16, è in programma la presentazione finale delle attività del workshop.

Il progetto Atlas#Veronetta èrealizzato da un consorzio composto dai dipartimenti di Scienze Giuridiche, Scienze umane e Culture e Civiltà dell’università di Verona, dall’istituto di ricerca Laa-Lavue Ensa di Paris La Villette e da una rete di 22enti del terzo settore, grazie al contributo della Fondazione Cariverona.L’obiettivo è analizzare da diversi punti di vista il quartiere di Veronetta per far emergere le problematiche e identificare gli strumenti e le modalità per affrontarle e ripensarle a partire da un lavoro sul campo. I lavori hanno preso il via nell’ottobre 2016 e si concluderanno a settembre. Lo scopo della ricerca, è quello di lavorare su Verona e sulla sua trasformazione a partire dal quartiere di Veronetta, caso di studio interessante per la sua posizione geografica e per la sua evoluzione storica, demografica, sociale ed economica. In ragione delle recenti dinamiche migratorie e degli interventi urbanistici, per i ricercatori è necessario comprendere quali sono le spinte evolutive di Veronetta nel quadro più ampio del contesto urbano.

06.02.2017

Allegati