Il Monster University Tour arriva a Verona

L’incontro sarà il 22 febbraio alle 10 al Polo Zanotto

Il 22 febbraio arriva a Verona il Monster university tour, un’iniziativa ideata da uno dei leader mondiali del recruiting online che toccherà anche altre università italiane. L’evento in ateneo, organizzato con la collaborazione dell’Ufficio job placement, si terrà in aula T1 del Polo Zanotto alle 10. Questo incontro darà la possibilità a chi vuole mettersi in gioco di migliorare il proprio profilo professionale tramite aggiornamento del curriculum e indicazioni per l’approccio al mondo lavorativo.

"L'ateneo – ha dichiarato Tommaso Dalla Massara, delegato del rettore all'orientamento e alle strategie occupazionali – porta a Verona una tappa del Monster Tour per dare un'opportunità in più ai nostri studenti: l'abbinata tra lavoro e mondo digitale è sempre di più nel nostro orizzonte. Ricerca del lavoro on line, colloquio di lavoro, social network, CV e web reputation: tutto quello che può favorire un ingresso efficace degli studenti veronesi nel lavoro collegato alle potenzialità del web rientra nei nostri obiettivi".

Monster Worldwide favorisce da più di 20 anni l’incontro tra persone e opportunità di lavoro, ovunque esse siano e aiuta le persone a valorizzare i loro percorsi con migliori opportunità professionali e le Aziende a trovare i migliori talenti. Oggi Monster opera in più di 40 Paesi, fornendo gli strumenti più completi, dalla ricerca di lavoro più sofisticata, alla gestione della carriera, dalla selezione al talent management. Prosegue la sua missione pionieristica di trasformare il settore del recruiting attraverso una tecnologia avanzata, utilizzando soluzioni intelligenti, digitali, social e mobile.

03/02/2017