da https://www.facebook.com/educandatoangeli/

Si chiude il 20 gennaio all’Educandato agli Angeli l’omaggio della città ai due artisti

Venerdì 20 gennaio, alle 12, nella sede dell’Educandato agli Angeli di Verona in via Cesare Battisti 8, si terrà un evento in chiusura del progetto “Ma che aspettate a batterci le mani” dedicato a Dario Fo e Franca Rame. L’iniziativa è stata realizzata in collaborazione con l'università di Verona, gli allievi dell'accademia di belle arti e l'educandato statale agli Angeli. L’omaggio ai due artisti, promosso da Musalab in collaborazione con il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, Mibact, continuerà fino a novembre 2017 con eventi e mostre in diverse città italiane.

Durante l’evento, gli studenti dell’educandato agli Angeli esporranno la loro esperienza di divulgatori dell’opera di Fo e Rame. Il 20 gennaio sarà anche l'ultimo giorno utile per visitare "L’opera lirica e i colori della regia", la mostra dedicata al genio artistico della coppia Franca Rame e Dario Fo ospitata al polo Santa Marta. L'esposizione è curata dagli studenti dell’Accademia di belle arti coordinati dalla Compagnia teatrale Fo Rame.

18.01.2017