Autonomia della famiglia e controlli: ipotesi di una ricerca

Se ne parla il 24 gennaio a Scienze giuridiche

Il dipartimento di Scienze giuridiche e il gruppo di ricerca del Centro interateneo sul diritto di famiglia e delle successioni organizzano l’incontro “Autonomia della famiglia e controlli. Ipotesi di una ricerca” nell’ambito del progetto “Famiglia e responsabilità genitoriale tra riforme e intervento pubblico nell'Europa del sud”, finanziato dall'ateneo. L’appuntamento è per il 24 gennaio alle 9.30 nel palazzo di Giurisprudenza.

Il programma. Il seminario, coordinato da Francesco Ruscello, docente di Diritto privato di ateneo, sarà l'occasione per trattare l’argomento da diversi punti di vista. Sul tema “Autonomia della e nella famiglia” interverranno Carlos Lasarte Álvarez, docente dell’universidad nacional de educación a distancia di Madrid, Maria Raquel Guimarães, docente dell’università di Porto, Ignacio Gallego Domínguez, docente dell’università di Cordoba, Ignacio Díaz De Lezcano Sevillano, docente dell’università di Las Palmas de Gran Canaria, e Helena Mota, docente dell'università di Porto. Sull’aspetto “Responsabilità genitoriale e controlli” interverranno Alessandra Cordiano, docente di Diritto privato in ateneo, Gaspare Lisella, docente dell’università del Sannio di Benevento e Virginia Zambrano, docente dell’università di Salerno. Prenderanno la parola, inoltre, Martina Vivirito Pellegrino, dottoranda in Scienze giuridiche europee ed internazionali, Giorgia Anna Parini, assegnista di Diritto privato e Giulia Castellani, cultore della materia del dipartimento di Scienze giuridiche.

11.01.2017

Allegati