Inaugurazione dell’Anno accademico 2016/2017

Giovedì 1 dicembre cerimonia inaugurale alla presenza dell'ospite Franco Farinelli

Giovedì 1 dicembre, alle 16.30 nell’aula magna del Polo Zanotto, si terrà l’inaugurazione dell’Anno accademico 2016/2017 dell’università di Verona. Ad aprire la cerimonia sarà l’intervento del rettore Nicola Sartor a cui farà seguito il saluto del presidente del Consiglio degli studenti, Sergio Cau. Proseguirà Gabriela Constantin, docente di Patologia generale di ateneo, con l’intervento “La malattia di Alzheimer: una sfida per la ricerca e la società”.

Ospite d’onore Franco Farinelli, ordinario di Geografia all’università di Bologna che chiuderà l’evento inaugurale con la lectio magistralis “La mappa, la sfera, la Terra: la natura della globalizzazione”. Farinelli (Ortona 1948) ha insegnato per anni presso le università di Ginevra, Los Angeles (UCLA), Berkeley e a Parigi alla Sorbona e all’Ecole Normale Superieure. Attualmente è direttore del Dipartimento di Filosofia e Comunicazione dell’Università di Bologna, dove insegna geografia. E’ presidente dell’Associazione dei Geografi Italiani (AGeI).

Come da tradizione accademica, inoltre, il Coro universitario, diretto dal maestro Luca Marchetti eseguirà il Gaudeamus Igitur. Al termine della cerimonia, nell’atrio del polo Zanotto, sarà offerto un brindisi a tutti i partecipanti.

La cerimonia è aperta alla cittadinanza. Per consentire la partecipazione di studenti e studentesse, personale docente, tecnico e amministrativo, le attività didattiche saranno sospese e gli uffici di ateneo resteranno chiusi al pubblico a partire dalle 16 e per l’intera durata della cerimonia.

Maggiori informazioni sono disponibili sull'evento Facebook dell'iniziativa.

 

14.11.2016