Elezioni Usa 2016: Trump eletto presidente

Il commento e l’analisi dei docenti di ateneo sui risvolti economici e politici dell’elezione

I cittadini americani hanno deciso: sarà Donald Trump il 45esimo presidente degli Stati Uniti. Dopo Barack Obama sarà lui il nuovo inquilino della Casa Bianca. Hillary Clinton, la sfidante democratica, è stata sconfitta nonostante i sondaggi la dessero come grande favorita fino alla vigilia dello scrutinio. Trump si è aggiudicato 279 grandi elettori, i delegati che formalmente eleggeranno il 19 dicembre il presidente Usa, nove in più dei necessari a conquistare la presidenza.

Alcuni docenti dell’università di Verona, con competenze e ambiti di studio differenti, all’indomani del voto hanno commentato la scelta degli elettori americani ed evidenziato i possibili scenari che andranno a delinearsi nei prossimi mesi.

Sono online l’editoriale di Roberta Facchinetti, direttrice del dipartimento Lingue e Letterature straniere e le interviste video a Leonida Tedoldi e Olivia Guaraldo, docenti del dipartimento di Scienze umane, e a Roberto Renò, docente del dipartimento di Scienze economiche.

09.11.2016