Migrazioni in Europa

Il ciclo di incontri prenderà il via il 29 settembre nella sede della Società Letteraria

Prenderà il via giovedì 29 settembre, alle 16.30, nella sede della Società Letteraria di Verona un ciclo di tre incontri sulle migrazioni in Europa. L’iniziativa è promossa dal dipartimento di Scienze giuridiche di ateneo, dall’Ordine degli Avvocati di Verona, dal Movimento federalista europeo e dalla Società Letteraria.

Il primo incontro. “L’Europa e i flussi migratori”, questo il titolo del primo appuntamento che sarà introdotto da Alessandro Rigoli, presidente dell’Ordine degli Avvocati di Verona e moderato da Daniela Brunelli, presidente della Società Letteraria. A intervenire saranno Riccardo Fiorentini, docente di Commercio internazionale e sviluppo dell’università di Verona, Luigina Mortari, direttrice del dipartimento di Scienze umane di ateneo, Andrea Ravenda, della Società italiana di Antropologia medica, Enrico Varali, della Commissione diritti umani dell’Ordine degli avvocati di Verona e Claudio Vercelli, dell’Istituto di studi storici Gaetano Salvemini di Torino.  A conclusione dell'incontro Alberto Danelon, violista dei "Musicians for human rights" interverrà su “Educare ai diritti umani attraverso la musica. L’esperienza dei "Musicians for human rights”.

I prossimi incontri. Il ciclo tornerà il 20 ottobre alle 16.30 con l’incontro “I minori migranti come categoria di soggetti particolarmente vulnerabili. L’ultimo appuntamento è in programma il 10 novembre, sempre alle 16.30, e sarà dedicato a “L’impatto dei flussi migratori sulla realtà italiana e europea: dall’oggi al lungo periodo”.

23.09.2016

Allegati