Bill Gates accolto da Federico Testa in Enea

Il fondatore di Microsoft in Italia per scoprire l'eccellenza della ricerca sulla "fusione fredda"

Bill Gates, fondatore di Microsoft, lunedì 17 novembre è stato in visita ai laboratori del Centro Enea di Frascati, riconosciuti per l’eccellenza nella ricerca sulla fusione nucleare. Ad accoglierlo Federico Testa, commissario Enea e direttore del dipartimento di Economia Aziendale di ateneo.

Gates, accompagnato da Testa e dagli scienziati del centro, ha voluto scoprire le attività di ricerca condotte nell’istituto in ambito di Low energy nuclear reaction, Lenr, più nota come “cold fusion,  fusione fredda”. Il centro Enea di Frascati è, infatti, considerato un’eccellenza a livello mondiale in questo settore. Merito anche della presenza di scienziati tra i più qualificati al mondo in ambito di fusione fredda quali Vittorio Violante. Per questo gli Stati Uniti hanno coinvolto l’Enea, unica agenzia non statunitense, in un programma di ricerca di grande importanza scientifica nel settore della Lern.

English version

RD

18.11.2014